Loading

Configuratore AODD

Configuratore AODD

Quali sono i vantaggi di una pompa a membrana rispetto ad una pompa ad ingranaggi?

7 Gennaio 2022
Quali sono i vantaggi di una pompa a membrana rispetto ad una pompa ad ingranaggi?

Le pompe pneumatiche a doppia membrana (AODD), grazie alle ottime caratteristiche di versatilità e affidabilità, sono diventate una soluzione molto diffusa in svariati settori applicativi: dal settore petrolchimico a quello alimentare, dal settore chimico al comparto minerario. La struttura progettuale e la particolare configurazione di design le rendono una soluzione ideale per il trasferimento di prodotti altamente abrasivi o viscosi. All’interno di questo articolo introduciamo brevemente il funzionamento di questa particolare tipologia di pompe pneumatiche.

Cosa sono le pompe AODD e come funzionano?

Le pompe a doppia membrana appartengono alla famiglia delle pompe volumetriche ed utilizzano l’aria compressa come fonte principale di alimentazione. In particolare, l’aria compressa viene trasferita da una camera all’altra tramite un albero, posizionato nella sezione centrale, che permette alle camere di muoversi contemporaneamente. Il movimento anteriore e posteriore permette al liquido di essere spostato da una camera all’interno della tubazione di scarico mentre nello stesso tempo l’altra camera viene riempita di liquido.  A seconda del tipo, della composizione e del comportamento dei solidi nel fluido pompato, la pompa AODD può essere dotata di valvole a sfera o valvole a clapet.

Vantaggi applicativi delle pompe a membrana

Vantaggi applicativi delle pompe a membrana

Le pompe pneumatiche a doppia membrana presentano molti vantaggi applicativi rispetto ad altre tecnologie di pompaggio.

  • Funzionamento a secco: le pompe AODD, se lasciate in funzione in assenza di liquido, garantiscono una continuità di funzionamento senza causare danni ai componenti della pompa.
  • Funzionalità autoadescanti: grazie alla capacità di funzionare a secco, sono in grado di adescare fino a 6/7 metri senza particolari problematiche.
  • Design sicuro: poiché le pompe sono azionate ad aria, sono intrinsecamente sicure all’interno degli ambienti ATEX. Debem presenta inoltre modelli con impregnazione di carbonio che rende le pompe conduttive e adatte alle atmosfere più volatili.
  • Versatile: grazie al suo design semplice, tali pompe sono disponibili in un’ampia varietà di plastiche e metalli garantendo l’idoneità per un’ampia gamma di fluidi da acqua, olio, olio esausto, diesel, acidi, alimenti e liquami.
  • Facilità di installazione: le pompe, grazie alla particolare configurazione di design, possono essere facilmente smontate, trasferite e rimontate in qualsiasi posizione all’interno della linea dell’impianto.

Le principali differenze di utilizzo fra una pompa a membrana e una pompa ad ingranaggi

Le principali differenze di utilizzo fra una pompa a membrana e una pompa ad ingranaggi

All’interno di questa sezione presentiamo una tabella comparativa fra le diverse potenzialità di utilizzo di una pompa a doppia membrana ed una tecnologia di pompaggio basata su una tipologia di pompa ad ingranaggi.

Caratteristiche Pompa AODD Pompa ad ingranaggi
Versatilità nella gestione dei liquidi Garantita per un’elevata varietà di fluidi a diverse caratteristiche di viscosità. Capacità limitata nella gestione di liquidi a viscosità variabile o fluidi non newtoniani.
Funzionamento a secco Garantito senza causare danni ai componenti della pompa Non consentito.
Gestione di liquidi abrasivi Garantita dalle caratteristiche di configurazione dai materiali. Non consentita.
Contatto liquido con componenti Non presente Presente
Possibilità di usura Limitata Probabile
Necessità Manutenzione Bassa Medio/Elevata

Conclusioni

Le pompe AODD offrono una tecnologia semplice e un pompaggio affidabile per molti fluidi in molti settori. Un tecnico Debem è a vostra completa disposizione per identificare la tipologia di pompa più adatta alla vostra applicazione.

Condividi il post:

Richiedi informazioni









    Iscrivimi alla vostra newsletter
    Tutti i campi contrassegnati con asterisco (*) sono obbligatori